La Pinacoteca, istituita nel 1865, vanta cento opere pittoriche comprese tra il XV e il XIX secolo, tra cui spiccano la Madonna con il Bambino attribuita a Lorenzo di Credi (Bottega del Verrocchio), la Sacra Famiglia di Fra Bartolomeo della Porta, le Tentazioni di Sant’Antonio di Salvator Rosa, dipinti di Jacopo Vignali, Michele Rocca, Anton Raphael Mengs.

Da luglio 2006 la Raccolta Rambaldi è stata riallestita nei più ampi locali del Museo di Villa Luca a Coldirodi. Le sale affrescate dal Morscio, gli splendidi giardini e l’incantevole panorama aperto sulla baia di Ospedaletti offrono ulteriori spunti d’interesse per il visitatore.

 


da domenica 26 maggio al 23 giugno 2024

Mostra temporanea 
“Biodiversità in erbario”
di Marco Damele
a cura di Margherita Beruto

Non una semplice mostra ma una vera e propria esplorazione della flora locale che celebra la diversità e la complessità della vita vegetale. Attraverso questa esposizione, sarete invitati a scoprire le erbe e le piante che costituiscono il tessuto vivente del nostro ecosistema.

ORARIO DI APERTURA

la Pinacoteca Rambaldi, è aperta
con il seguente ORARIO:


Venerdì 16.00 – 19.00
sabato 9.00 – 12.00 e 16.00 – 19.00
domenica 16.00 – 19.00

L’organizzazione sarà lieta di aprire in altri giorni e orari, anche per singoli o piccoli gruppi, previa richiesta telefonica o scritta ai seguenti recapiti:

Tel. 0184 670398

Mob. 320 0375820

ufficio.museocivico@comunedisanremo.it

info@pinacotecarambaldi.it